x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Via ferrata Torre di Toblin nella regione turistica dell'Alta Pusteria

Via ferrata Torre di Toblin in Alta Pusteria

Via ferrata Torre di Toblin in Alta PusteriaNella zona delle Tre Cime di Lavaredo si trova il “Sentiero delle Scalette”, una ferrata di importanza storica legata alla Prima guerra mondiale, che permette l'ascesa alla nota Torre di Toblin. La ferrata premia gli alpinisti con un panorama spettacolare sulla regione turistica dell'Alta Pusteria.

La ferrata della Torre di Toblin è raggiungibile da due parti. Si può partire sia dalla Val Fiscalina presso Sesto e salire al Rifugio Locatelli, oppure si può raggiungere questo partendo dal Rifugio Auronzo. Dal Rifugio Locatelli, seguendo i cartelli, si raggiunge la forcella tra la Torre di Toblin e il Sasso di Sesto, da dove si aggira la montagna a sinistra fino all'attacco sul lato nord. La ferrata della Torre di Toblin è classificata con la difficoltà C e richiede una buona esperienza alpinistica e un passo sicuro. Fa onore al suo nome, perché si sale soprattutto su scalette. Arrivati a 2.617 metri, si è tuttavia ricompensati ampiamente di tutte le fatiche: la vista sul Parco naturale delle Tre Cime e sulle Dolomiti di Sesto è unica e mozza letteralmente il fiato.

La discesa per il sentiero del Cappellano Hosp, in parte attrezzato per superare le numerose gradinate del versante nordest, riporta di nuovo verso il Sasso di Sesto. I gradini sono abbastanza esposti, ma ciononostante la discesa non è considerata particolarmente difficile. Dalla forcella si torna al rifugio Locatelli delle Tre Cime. Tutti gli appassionati, che a questo punto si sentissero ancora in piena forma, possono combinare questa ferrata con la salita al Monte Paterno lungo la ferrata De Luca-Innerkofler.  

Una curiosità: il Sentiero delle Scalette è interessante anche dal punto di visto storico. Nella Prima guerra mondiale, sul suo versante meridionale, passava il confine tra Austria e Italia. Su iniziativa del cappellano militare Hosp, i soldati austriaci costruirono il Sentiero delle Scalette, in modo da poter fortificare la cima della Torre di Toblin con postazioni a difesa del territorio. Ancora oggi sono visibili i resti delle vecchie scale di legno e dell'impianto di difesa dell'esercito asburgico.

Altri suggerimenti che possono interessarvi:

Via ferrata della Croda Rossa
Via ferrata Croda RossaAddirittura due vie ferrate dalle caratteristiche diverse ...
di più
Via ferrata del Monte Paterno
Via ferrata del Monte PaternoNoto a un vasto pubblico come Ferrata De Luca-Innerkofler ...
di più
Strada degli Alpini
Strada degli AlpiniÈ annoverata tra le vie ferrate più belle delle Alpi ...
di più
Sicurezza sulle vie ferrate
Sicurezza sulle vie ferrateCosì la vostra prossima arrampicata sarà più sicura ...
di più