x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Informazioni sulla Strada degli Alpini nella regione turistica dell'Alta Pusteria

La "Strada degli Alpini" in Alta Pusteria

Arrampicare - Strada degli Alpini in Alta PusteriaHa la fama di Alta via più difficile dell'Alto Adige, ma sicuramente è anche una delle più belle di tutte le Alpi. Il Sentiero degli Alpini, spesso chiamato anche “Strada degli Alpini”, nelle Dolomiti di Sesto è impressionante: rievoca le strategie militari di un secolo fa e conduce gli alpinisti sul fronte della Prima guerra mondiale.

La via ferrata degli Alpini è raggiungibile dalla Val Fiscalina, una valle laterale di Sesto. Si parte dal Piano Fiscalina, dove si trova un ampio parcheggio. Seguendo il largo sentiero si arriva al rifugio al Fondo Valle, che si oltrepassa sulla destra proseguendo fino a un bivio. Qui si imbocca il sentiero n° 103 a sinistra, che si percorre fino al rifugio Zsigmondy-Comici. Continuando sul sentiero n° 101/103, si giunge al bivio presso il Lago Ghiacciato, situato poco lontano dal rifugio Carducci. Svoltando a sinistra sul sentiero n° 101, si raggiunge l'attacco vero e proprio della ferrata.

Panorama al Sentiero degli AlpiniSentiero degli Alpini in Alta PusteriaVia ferrata in Alta Pusteria - Strada degli Alpini

Le roccette e i detriti in questo tratto non creando problemi. Per la “Cengia della Salvezza” si raggiunge una specie di intaglio nella roccia a forma di camino, da dove un sentiero stretto, con passaggi emozionanti e viste mozzafiato, porta al cono nevoso della “Busa di Fuori”. Questo tratto del sentiero è in parte attrezzato con funi di metallo. Dopo aver attraversato il campo nevoso, si prosegue per la cengia sul basamento della Torre Undici e, aggirata questa, si sale al terrazzo ghiaioso della Forcella Undici sul fianco settentrionale della montagna. Qui termina il tratto della ferrata considerato facile, e si può decidere se scendere a valle oppure continuare la Strada degli Alpini fino in cima. Dalla forcella si gode di un panorama indimenticabile sulle Dolomiti di Sesto.

L'ultima parte della via ferrata è decisamente più impegnativa e pertanto consigliato solo agli esperti alpinisti. Le corde fisse sistemate in questo tratto permettono di attraversare le cenge rocciose e i campi di detriti esposti del fianco nord-est di Cima Undici. Segue una scala di ferro, e a questa 40 scalini in ferro singoli, che consentono di procedere verticalmente lungo la parete. Dopo l'attraversamento di un ghiaione sempre esposte, si arriva a un bivio: a destra si sale al Passo della Sentinella, a sinistra si scende a valle.

Sulla via della ritorno, una serie di corde fisse facilita il superamento di una parete quasi verticale e di tratti esposti. Alla fine di questa prima impegnativa discesa si raggiunge il ghiaione alla base della parete, dove termina anche il sentiero proveniente dalla Forcella Undici. Seguendo il sentiero n° 124, si arriva ad un bivio: imboccando il sentiero n° 122 a sinistra, si scende lungo un sentiero a serpentine in mezzo al bosco fino al Rifugio di Fondo Valle. Sul comodo sentiero si ritorna al punto di partenza.

Altri suggerimenti che possono interessarvi:

Val Fiscalina
Val FiscalinaUna valle incantevole - un autentico tesoro naturale ...
di più
Meridiana di Sesto
La Meridiana di SestoVette dolomitiche formano una splendida meridiana naturale ...
di più
Escursioni in Alta Pusteria
EscursioniPosti nuovi e panorami sempre diversi vi attendono ...
di più
Consigli per percorsi in quota
Consigli per percorsi in quotaCosì sarete più sicuri muovendovi in alta montagna ...
di più