x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Chiese e cappelle a Sesto

Vista sulla chiesa di Sesto in Alta PusteriaI comuni dell'Alta Pusteria sono veri tesori di storia e cultura. La Valle di Sesto, in tedesco Sextener Tal, è ricca di chiese e cappelle storiche splendidamente inserite nel paesaggio naturale circostante.

Il primo riferimento alla Chiesa San Nicola di Sesto risale al 1290 e si trova all'interno del testamento del canonico di San Candido Marquard von Habersberg. Troviamo una nuova menzione alla chiesa in un contratto di acquisto dell'anno 1429. Purtroppo però, ad oggi non abbiamo ulteriori informazioni riguardanti questa chiesa e la sua storia.

Ma a Sesto, paese di guide alpine e alpinisti nel regno delle Tre Cime di Lavaredo, è possibile visitare anche innumerevoli chiese e piccole cappelle. Di seguito ve ne suggeriamo alcune:

Chiesa di SestoVista su Sesto d'invernoCappella di San Michele al Passo Monte Croce

Parrocchia S. Pietro e Paolo

L'opera è stata costruita attorno agli anni 1824/26 ed è famosa soprattutto per le preziose pale d'altare del pittore veneziano C. Dusi. I dipinti sul soffitto e le stazioni della Via Crucis sono opere di Albert Stolz. Un'ulteriore attrazione sono anche gli affreschi dei tre fratelli pittori Ignaz, Albert e Rudolf Stolz come anche l'impressionate “Danza dei Morti” di Rudolf Stolz sul portale d'ingresso del cimitero. Nel cimitero oltre alle tombe di famosi pionieri di montagna di Sesto si trovano anche sculture in pietra arenaria e di legno di famosi artisti del posto come anche stupende arcate.

Chiesa di San Giuseppe a Moso

Questa chiesetta consacrata a San Giuseppe e San Martino è stata menzionata per la prima volta nell'anno 1672. Attorno al 1925 è stata ampliata con una torre campanaria da Clemens Holzmeister. I dipinti all'interno sono di Rudolf Stolz.

Cappella di Roggen di Fuori

Questa idilliaca cappella è stata costruita attorno al 1849 da Michael Kofler. È consacrata a Santa Maria Goretti, la martire dell'innocenza.

Cappella di San Valentino ai Bagni di Moso

Come rivela già il nome, questa cappella è stata costruita da Valentin Wassermann attorno al 1925 per gli ospiti dei Bagni di Moso. Nel 1980 è stata restaurata.

La Cappella di San Antonio a Reiden

Questa chiesetta è stata costruita da Anna Mitteregger e suo marito Sebastian Holzer ed è consacrata a San Antonio di Padova come voto affinché la moglie guarisse da una terribile malattia.

Cappella di Fatima a Troyen

I coniugi Agnes Galler e Johann Tschurtschenthaler hanno eretto questa cappella nel 1949 in ringraziamento per il felice rientro del figlio dalla 2° Guerra Mondiale.

Cappella delle Tre Cime

Pepi Reider con la costruzione di questa cappella vicino al Rifugio Locatelli ringraziò per la lunga e felice gestione del rifugio.

Cappella di San Michele al Passo Monte Croce

Questa cappella è stata costruita da Much Happacher negli anni 1992/93 come ringraziamento per essere sopravissuto a un pericoloso incidente in montagna nel 1966.

Altri suggerimenti che possono interessarvi:

Collegiata di San Candido in Alta Pusteria
La Collegiata di San CandidoLa Collegiata, segno distintivo di San Candido ...
di più
Fuochi del Sacro Cuore di Gesù
Fuochi - Sacro Cuore di GesùUn evento che fa rivivere vecchie tradizioni e costumi ...
di più
Sesto in Alta Pusteria
SestoTra la catena carnica e le pareti scoscese delle Dolomiti ...
di più
OK