x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Escursione alla sorgente della Drava a Dobbiaco

Escursione alla sorgente della Drava a DobbiacoSe poi da qualche parte c'è anche un piccolo ruscello che gorgoglia, i bambini camminano più volentieri! E se il sentiero poi passa davanti anche a un grande parco giochi nella foresta, come accade con l'escursione alla sorgente della Drava, nessuno sicuramente si tira più indietro.

Un po' ad est del campo di volo di Dobbiaco, verso San Candido, si trova la sorgente della Drava, un affluente del Danubio. Sgorga qui a Dobbiaco, nella Conca di Dobbiaco, nei pressi del gruppo con la Cima Nove, e scorre quindi in direzione est verso il Tirolo orientale, la Carinzia, la Bassa Stiria, la Croazia e l'Ungheria. Infine la Drava sfocia, insieme al Danubio, nel Mar Nero. Inizialmente solo un piccolo ruscello, la Drava diventa un fiume vero e proprio con l'affluenza del Rio Sesto a San Candido, e in particolare poi con quella dell'Isel a Lienz.

Un bellissimo sentiero nel bosco conduce a Dobbiaco Nuova, dietro il Grand Hotel, alla sorgente della Drava. Il sentiero, identificato con il N.28A, passa inizialmente davanti al Mondo Magico della Foresta e attraverso un bellissimo bosco di larici. Una sosta o un picnic nel Mondo Magico della Foresta non è divertente solo per i bambini. Anche gli adulti possono imparare tantissimo.

Escursione a Dobbiaco - Sorgente della DravaSorgente della Drava in Alta PusteriaAcqua - Sorgente della Drava

Dopo circa tre quarti d'ora, si raggiunge già la sorgente della Drava, contrassegnata da una fontana di legno. Attorno alla Drava, inoltre, qui ci sono anche dei pannelli informativi.

Chi lo desidera, dalla sorgente della Drava può proseguire il sentiero attraverso il bosco e raggiungere così, dopo circa altri tre quarti d'ora, verso San Candido, la stazione a valle del Monte Baranci. Da qui si torna comodamente a Dobbiaco in autobus o in treno.

Il sentiero è bello anche se percorso ad anello e, una volta arrivati a San Candido, passa davanti al castello Klammschlössl e all'hotel Schopfenhof. Attraverso la via soleggiata Costa Nosellari si torna quindi a Dobbiaco.

Dati tecnici:
Partenza: Dobbiaco Nuova
Dislivello: 40 m
Lunghezza: 5 km
Tempo di percorrenza: 1 h 30 min

Altri suggerimenti che possono interessarvi:

Mappa dell'Alta Pusteria
Mappa dell'Alta PusteriaFacile da trovare perché costituisce uno spartiacque ...
di più
Webcam a Dobbiaco
Webcam a DobbiacoLa Conca di Dobbiaco e il gruppo dei Baranci oggi ...
di più
Ciclabile Dobbiaco-San Candido
Dobbiaco-San CandidoLungo la Drava anche con la bicicletta ...
di più
OK