x

Le migliori offerte & consigli per il viaggio!

Iscrizione gratuita alla Newsletter

Schüttelbrot nell'area vacanze Alta Pusteria, Alto Adige

Schüttelbrot dell'Alto Adige

Schüttelbrot dell'Alto AdigeIl pane popolare deve il suo nome all'insolito metodo di produzione: l'impasto a base di farina di segale, lievito, acqua, sale e spezie come il cumino, viene scosso appiattendolo manualmente secondo la tradizione e poi cotto al forno fino a quando non è croccante. Uno spuntino davvero sano! 

Questo fantastico pane secco e sottile, in Alto Adige viene consumato volentieri a merenda, con il tradizionale speck e formaggio. Grazie alla lunga durata e alla facilità di conservazione, l'altoatesino Schüttelbrot è diventato qualcosa di molto speciale. Il suo aspetto può variare leggermente a seconda del luogo in cui viene prodotto.

Questo pane piatto e croccante deve il nome al procedimento usato per farlo: poco prima della cottura, l'impasto viene scosso e sbattuto, in modo da assumere la caratteristica forma rotonda e sottile. Dopo la cottura il pane si indurisce subito e può essere consumato ancora per lungo tempo. Una volta, il pane di lunga durata era particolarmente utile come sostentamento nelle malghe.

Oggi molte panetterie in Alta Pusteria producono anche l'altoatesino Schüttelbrot, che può quindi essere facilmente portato a casa. Per coloro che vogliono fare il delizioso pane sottile anche a casa, ecco una ricetta per realizzare il vero Schüttelbrot.

Ingredienti per la biga

250 g di farina di segale
250 ml di acqua tiepida
20 g di lievito
 
Ingredienti per l'impasto

500 g di farina di segale
250 g di farina di frumento
850 ml di acqua tiepida
20 g di lievito
20 gr di sale
5 g di finocchio
5 g di cumino
ev. 5 g di trigonella/fieno greco

Preparazione:

Sciogliere il lievito in acqua, mescolarlo con la farina di segale fino a ottenere un impasto compatto, e lasciar riposare per ca. 1h a 30°.

Lavorare la biga con tutti gli altri ingredienti e lasciar riposare per altri 15 min. Formare dei panetti da 150 g, disporli su canovacci infarinati e lasciar riposare almeno 10 min. Porre un pezzo di pasta su un'asse larga e scuoterlo fino a quando non diventa sempre più largo e sottile. Cuocere in forno a 220°C (calore dall'alto e dal basso) per ca. 1h, fino quando non è dorato e croccante.

Buona fortuna!

Altri suggerimenti che possono interessarvi:

Mangiare e bere
Mangiare e bereQuesti piatti tradizionali sono freschi e gustosi ...
di più
Speck Alto Adige
Speck Alto AdigeAromatico e speziato è il genuino Speck Alto Adige ...
di più
Incontri in piazza a San Candido
Incontri in piazzaLa tavola è imbandita con i piatti tradizionali ...
di più